Cardoni Gianluca

Nato ad Ancona nel 1974 e residente a Grancetta nel comune di Chiaravalle mi appassiono alla fotografia quando, con l’introduzione del digitale, diventa tutto più immediato e semplice.
Dopo qualche anno, grazie al gruppo fotografico, capisco che lo scatto digitale è si facilitato, ma per emozionare con le proprie immagini bisogna andare “oltre”: soffermarsi e prestare molta attenzione a ciò che si inquadra nel mirino.
Mi affascina molto l’elaborazione al computer che utilizzo cercando di non stravolgere mai i miei soggetti ma solo di valorizzare creativamente le loro caratteristiche. Poter fermare istanti di quotidianità perduta o sbadatamente vissuta, questa per me è la vera forza della fotografia.

www.gianlucacardoni.it

  1. Social Network

    “Social Network” è nato come un mio personale mezzo di denuncia, verso un diffuso utilizzo, profondamente sbagliato, che ne fanno soprattutto i giovanissimi. Frase comune che riassume un pò il loro...
  2. Family

    Family è un progetto nato per partecipare ad un concorso fotografico, il cui tema era: “Raccontateci la vostra vita”. Come affrontarlo? Beh, ho scelto “semplicemente” di raffigurarla con i componenti della...
  3. Il Mio Fiore

    Frammenti di personalità, attimi rubati dal suo quotidiano essere vera, sensibile, responsabile, ma anche esuberante e ricca di gioia e creatività. Osservandola mentre gioca, balla e corre ogni luogo acquista energia,...
  4. Crescere

    Eva, mia figlia di un anno e mezzo, è la protagonista di “Crescere”. Inseguendo e rappresentando le sue paure, il suo coraggio, il suo quotidiano ed innato stimolo ad andare oltre...
  5. Nel Bitume

    Sempre di corsa per le strade, poi rallentiamo ed è coda maledizione. Passiamo, ah…ecco, stanno asfaltando. Già sappiamo che sarà odore sgradevole e bitume nei pneumatici. Basta invece condividere poche ore...
  6. Reminescenze

    Il suo sguardo, strappato dal tempo, ormai mi guida deciso, come se nulla fosse cambiato dove la sua piccola amica giocava con lei, si nascondeva, dormiva con lei e magari a...
  7. Stefania

    Stefania è una mia vicina di casa da più di vent’anni, lei, più grande di me, praticamente mi ha visto crescere. Ogni volta che mi vede, nonostatnte abbia problemi di vista,...
  8. Il Male Oscuro

    Il male ti separa, lento e inesorabile, dalla realtà come una fredda lastra di vetro opaco. Senti una morsa che ad ogni respiro ti stringe e cala il buio nella tua...
Copyright © 2012 Fotoclub Manifattura Tabacchi  -  Contatti  -  Mappa del Sito

eMail:

Contatta il Webmaster:
Seguici su Facebook